Zucca fai da te – Pumpkin DIY

Halloween è alle porte, siamo in autunno e in questo periodo esiste una sola protagonista : la zucca ! Simbolo di questa stagione e anche dell’imminente festa, ma non solo, lei  è pure un ingrediente presente nelle nostre ricette di cucina. Allora ecco alcuni tutorial e idee che si possono realizzare con la zucca o che hanno la zucca come protagonista.

Partiamo dalla mia idea preferita di quest’anno, le zucche in velluto ! Tra l’altro questo tessuto è molto in voga, e si sà che la moda arriva ovunque, soprattutto dentro casa. Ecco perchè le zucche di velluto sono l’ultimo trend. Realizzarle è semplicissimo, lo si intuisce subito dalla foto sottostante. Quel che vi occorre è :
* Stelo di zucca
* Tessuto in velluto
* Colla
* Ago e filo
* Forbici
* Ritaglio di un cerchio di cartone
* Riso
* Ovatta
[google]

Ritagliate un cerchio di velluto, aiutandovi disegnando la forma con il cerchio di cartone. Arricciate la stoffa usando il filo,stringete fino a lasciare un foro da dove inserire successivamente il riso, o in alternativa i fagioli. Una volta riempita la zucca potete chiuderla, stringendo forte. Procuratevi uno stelo di zucca vero e attaccatelo alla vostra zucca con della colla per tessuto. Potete realizzare le zucche con qualsiasi colore e in diverse dimensioni, a voi la scelta e il divertimento!

Con lo stesso procedimento potete realizzare altre zucche ma in diversi tessuti, ecco alcuni esempi realizzati con la lana o col la iuta. L’alternativa di questi progetti sta anche nello stelo, se non potete procurarvi uno stelo reale, potete realizzarlo ricoprendo il tessuto in più dopo l’arricciatura con lo spago, proprio come mostrato in foto.

Se non volete riempire la zucca interamente di riso, perchè magari poi risulterebbe troppo pesante ,potete mettere alla base il riso e il resto riempirlo di ovatta. Così sarà più leggero e soffice. Per ottenere l’effetto bombato della zucca, usate lo spagno o un filo di lana e stringete la zucca, fino ad ottenere gli spicchi. Queste zucche in tessuto sono perfette per decorare la vostra casa o la vostra tavola in questa stagione.

[google]

Un altra idea per utilizzare la scocca della zucca dopo ave usao la sua polpa per una succulenta ricetta, è quella di forarla e usarla come lanterna. Vi occorre solo del trapano e poi dovete solo fare molta attenzione. Fate dei fori alla vostra zucca ottenendo dei disegni, magari per aiutarvi prima disegnate con una matita il motivo, e successivamente procedete con il trapano con punta fine. Su internet ci sono tanti disegni da cui prender inspirazione.
Nella foto qui sotto potete vedere alcune idee, dopo aver fatto i fori non vi resta che inserire all’interno una candela, adesso le vostre zucche sono delle bellissime lanterne da decoro.


Possiamo usare la scocca della zucca per creare un centrotavola autunnale o semplicemente un contenitore da riempire con dei bellisimi fiori di stagione. Anche qui il primo passaggio è svuotare la zucca dalla sua polpa, successivamente mettete al suo interno una spugna per fiori su cui inserire gli steli, proprio come mostrato nell’immagine. Per creare una bellissima composizione mixate più fiori e foglie tra di loro, usando i fiori di stagione.

Per un ulteriore tocco di classe potete colorare la zucca, per esempio di bianco, in modo da ottenere un effetto più sofisticato. Oppure un altra alternativa è quella di adornare la zucca con delle piante grasse e del muschio.

[google]

Ultima , ma non meno imporatente di idea è quella di realizzare dei festoni per la festa di halloween. Il material e ch evi occorre è :

* lana
* forbici
* spago
* scovolino di stoffa

Create delle palle di lana, intorcigliando la lana tra le vostre dita , escluso il pollice, infine chiudete la palla, come mostrato in foto, fate un nodo e a questo punto inserite  lo scovolino di stoffa verde.
Attaccate a uno spago le mine zucche ottenute e così avrete creato il vostro festone per il party di Halloween. Potete usare le mine zucche pure come segnaposto se avete programmatao una cena spaventosa per questa festa 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Captcha * Il limite di tempo è esaurito. Si prega di ricaricare il CAPTCHA.