Centrotavola autunnale – Centerpieces

L’inverno è arrivato e con esso il freddo, e allora è più piacevole riunirsi con amici o parenti  intorno a un tavolo a mangiare delle deliziose pietanze ( magari quelle di Lucia’s food 😉 ). Per rendere unica la nostra tavola serve un bel centrotavola, ed ecco pronto per voi un articolo a tal proposito. Per realizzare decorazioni che lasceranno di stucco i vostri ospiti, serve come sempre una bella dose di creatività,il resto lo prendiamo da ciò che la natura ci offre: foglie secche, pigne, candele, frutta, rametti, bacche, questo e tanto altro ancora.

centrozucca

Come abbiamo già detto in un altro articolo, la zucca è la regina di questa stagione, quindi come non tenerle al centro della nostra tavola? Magari svuotandola e pitturandola di bianco, come nella foto, si trasformerà in un vaso e possiamo riempirla di fiori ,rami e pigne.Se abbiamo invece delle zucche più piccole possiamo posizionarle all’interno di una scatola di legno insieme a delle candele. Due idee di centrotavola fai da te con sua regina d’autunno; la zucca.

centrospighe

Per avere un meraviglioso centrotavola adatto per questa stagione è importante usare i colori autunnali, colori tenui e caldi. La gradazione del marrone è la più adatta, come per esempio il colore delle spighe. Per decorare queste tavole abbiamo scelto il grano,lo possiamo raggruppare in un fiocco di iuta o di tela ruvida, oppure metterlo all’interno di vasetti. Le spighe daranno un carattere rustico ed elegante alla vostra tavola, sono di forte impatto decorativo, quindi basta davvero poco per renderle dei splendidi centrotavola.

[google]

Un altro protagonista di questa stagione sono le foglie dorate che cadono dagli alberi,con esse possiamo realizzare altri splendidi centrotavola. Quando il soggetto è così bello e particolare basta davvero poco, basterebbe infatti riunire delle foglie in un barattolo di conserva ed il gioco è fatto. Per una decorazione più elegante, possiamo prendere delle conchiglie e con la pittura spray dipingerle d’oro,su queste posizioniamo del sale e dei ceri bianchi, sotto,come dei centrini , le nostre foglie d’autunno, una composizione personalizzata e molto chic.

centrofoglie

Per dei lunghi tavoli posso consigliare un centrotavola che ha come ispirazione il giardino, lunghi rami e foglie poste al centro e per tutta la lunghezza della tavolata, renderanno la decorazione perfetta,di sicuro così stupirete i vostri ospiti. In occasione di un evento particolare o di un party con amici, la decorazione della tavola diventa molto importante, meglio quindi essere preparati per ottenere un ottimo risultato di grande impatto visivo.

centro

centropigne

Basta davvero poco per dare alla tavola un aspetto diverso e unico.Foglie,uva, grano e pigne,sono i soggetti a cui ispirarsi per le nostre realizzazioni,magari da fare durante un giorno di pioggia. Con delle pigne colorate possiamo ottenere facilmente un cestino decorativo, oppure possiamo unire le pigne a una composizione di bicchieri di vetro ,riempiti di acqua, sassi e rami secchi, ci aiuteranno a rendere il tutto più autunnale.

 

 

 

 

centrocandeleImportante : nelle composizioni non usate troppi colori o troppi addobbi, il punto focale di questa stagione è la semplicità. Se utilizzeremo una gamma di colori neutri sarà più facile adattare il nostro centrotavola a qualsiasi tipo di arredamento. Il bianco ovviamente si presta a tutto ciò, per decorazioni davvero carine e originali, si può riempire uno o più contenitori o bicchieri di vetro, con acqua,candele o con frutta secca di stagione: noci, nocciole, castagne, etc. Un ceppo di legno tagliato trasversalmente è un perfetto vassoio su cui poggiare i nostri bicchieri. L’uso di erbe aromatiche invece regalerà un dolce profumo alla vostra tavola.

 

centroarancio

Sempre utilizzando delle candele possiamo realizzare altri due centrotavola particolari, arricchiremo le composizioni con altri protagonisti inusuali:i chicchi di caffè e gli spicchi di arancia,entrambi con colori dalle tonalità calde, in sintonia con la stagione. Se invece volete avere dei centrotavola più sofisticati vi propongo due idee. Una molto shabby chic; una composizione di servizi da te,utilizzeremo tazzine,piattini e teiera, impilati come a formare una torre,all’ultimo piano posizionate la teiera riempita di fiori.Risultato molto carino e sofisticato, assicuratevi però che la torre sia stabile. Un’altra composizione molto scenografica si può realizzare unendo rami e fiori e posizionarli su una spugna bagnata,inserire successivamente questa dentro una scatola ricoperte di tulle e legata da un nastro. Infine spruzziamo i nostri rami e fiori con la vernice spray colore argento, e avremo così la nostra scultura d’autunno.
adesso non vi resta che scegliere quale centrotavola realizzare e invitare qualcuno a cena 😉

centrobianco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Captcha * Il limite di tempo è esaurito. Si prega di ricaricare il CAPTCHA.