Idee per camerette neonati- Nursery

bebe7

Nuovo argomento della rubrica di consigli di arredo di Design4U,oggi parliamo di come arredare una camera per i più piccoli.👶
I preparativi per come arredare e organizzare la stanza, che dovrà accogliere il futuro nascituro, riempiono una grande parte del periodo della gravidanza,un’attività divertente ma non così semplice.Tante idee,tanti consigli e tante cose che si vogliono fare, che porta a tanta confusione,spesso infatti non si ottiene uno stile uniforme e un risultato come quello che si immaginava.[google]

Bisogna scegliere il lettino, gli armadietti, il fasciatoio, le tende, il colore delle pareti, il tutto ricordandoci e tenendo come riferimento tre parole : Comodità, Sicurezza e Colore. Tutto infatti deve essere a misura di bambino, niente eccesso ma essenzialità, gli arredi devono essere a portata di mano e comodi, senza dimenticarci che ci deve essere lo spazio dedicato al gioco. La cameretta deve inoltre rispettare due fattori fondamentali: igiene e sicurezza. Quando scegliamo l’arredo dobbiamo prestare attenzione ai materiali e agli accessori. Ricordiamoci : di controllare le norme igieniche e di sicurezza, di ogni prodotto per il neonato, evitando tutto ciò che può rappresentare un pericolo per il piccolo.

bebe8

Innanzitutto bisogna scegliere lo stile che preferiamo:  minimalista, eccentrico, colorato… Mio parere: evitiamo di dipingere tutta la parete di rosa o di azzurro appena sappiamo il sesso del nascituro, evitiamo di esagerare nei colori. Se proprio vogliamo mettere colore alle pareti non esageriamo e coloriamo una singola parete con un colore deciso e le altre con un colore più tenue. Un altra soluzione originale e adatta per la cameretta è la carta da parati, oggi ce ne sono tantissime e simpaticissime, proprio come quelle mostrate nella foto sotto. Ricordatevi però di non esagerare, basta una singola parete se scegliamo una trama complessa. Consiglio : usiamo gli accessori colorati e dipingiamo le pareti con un colore tenue ( che si può adattare pure nel tempo). Lasciamo che siano gli oggetti a dare lo stile alla camera.I bimbi crescono in fretta e le loro esigenze cambiano, così se compriamo una di quelle camerette “finite e pronte” presto risulterà non più idonea con l’età del bambino.Compriamo pochi mobili, uno alla volta, quando davvero se ne presenta l’esigenza.

bebe2
bebe1

Un componente importante da scegliere è il tappeto ! Spesso sottovalutato, ma sarà il complemento d’arredo dove il nostro bambino/a  passerà tantissimo tempo. Più grande è meglio è, ricordandoci ovviamente di pulirlo regolarmente.

Altro elemento da scegliere è l’illuminazione,che non dovrà essere troppo forte, ma soprattutto deve essere strategica. Dovrete posizionare una luce vicino al fasciatoio e una vicino alla culla, deve essere un tipo di illuminazione che non deve disturbare, molto tenue. La miglior soluzione è una bella lampada da terra e una lampada da tavolo,niente lampadario da soffitto insomma, non è così necessario.

 

bebe6

A questo punto basta scegliere tende e biancheria in tema con i colori delle pareti e del tappeto, e la stanza sarà completa e pronta. Pensate a tanti piccoli particolari che possano rendere la stanza unica,accogliente e divertente. Scegliete il vostro colore guida e iniziate a comprare tantissimi giocattoli e peluche.

bebe5
[google]

bebe3
Non esagerate però nell’acquisto di giocattoli e complementi di arredo, una cameretta può risultare bella e elegante anche con poco, anzi il giusto 😉 Infine vi lascio con un promemoria di  idee per organizzare al meglio lo spazio a vostra disposizione:
– serve spazio per il movimento: evitate di riempire la cameretta con troppi mobili,ricordatevi : essenzialità!
– lasciate un angolo dedicato alla scrittura e al disegno,sarebbe comodo un tavolino basso con le relative sedute
– un tappeto
– la giusta illuminazione, lampada da terra e lampada da tavolo
 
 
bebe4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Captcha * Il limite di tempo è esaurito. Si prega di ricaricare il CAPTCHA.