Pittura effetto lavagna – Chalkboard paint

pittlavagna

Nuovo argomento: la pittura effetto lavagna. Ultimamente è molto in voga, la vediamo usata molto spesso nei locali e ristoranti, ma anche nelle abitazioni. Divertente e originale, ma soprattutto utile per chi ha problemi di memoria 🙂

[google]

La possiamo comprare già bella e pronta ( da Leroy Merlin un barattolo di 0,75 L ve lo portate via con circa 15 euro) o realizzarla voi stessi. Questo il link di Donna Moderna per come realizzare una pittura effetto lavagna homemade  .

lavag2
Pratico nel reparto spezie, divertente e utile per lasciare messaggi nella nuova veste del frigorifero

Potete verniciare qualsiasi cosa,pannelli,pareti,porte,testata del letto,quadri. Si applica con un pennello o, meglio,  un rullo a pelo corto in modo da ottenere poi una superficie liscia.Consigliato dare più passate e lasciare riposare per tre giorni, per iniziare a scriverci sopra meglio aspettare una settimana. L’effetto tattile finale sarà satinato, visivamente invece darà un grande impatto alla vostra stanza.

[google]
Infine non fatevi intimorire dai colori,oltre al classico colore nero-lavagna, potete trovare in commercio vari colori. Magari se si decide di dipingere un intera parete affidarsi a un colore diverso dal black può rendere l’ambiente più accogliente. Il lavaggio è semplice: acqua e sapone, aiutandosi con un panno umido tutte le tracce dei gessetti spariscono. Importante : resiste pure alle abrasioni.

lavagna1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Captcha * Il limite di tempo è esaurito. Si prega di ricaricare il CAPTCHA.